La coppia è un organismo sentimentale

Ci avventuriamo nei luoghi psicologici della coppia, nello spazio romantico in cui fiorisce, nei dirupi resi aridi dalla delusione.
Ci atterderemo nell’ uno e inciamperemo negli altri; misureremo la potenza della Delusione, capace di consegnare a un funzionamento borderline della mente.
Proiezione, scissione, identificazione proiettiva dominano gli scenari interiori dei partner in crisi, informando non solo il dominio emotivo, ma anche quello percettivo e cognitivo; l’interpunzione discrepante è il fenomeno comunicativo duale emergente e osservabile.
Qualora il conflitto si stabilizzi eternamente irrisolto, le conseguenze ricadranno nelle generazioni successive per vari motivi, collegati tra loro:

  • Per la configurazione triangolare dell’emotività eccessiva;
  • Per l’ingaggio in alleanze transgene- razionali che minano la struttura sana della famiglia,

Per la trascuratezza dei bisogni del bambino: rinforzato nel ruolo di alleato, ignorato e/o maltrattato in quello di alleato dell’avversario.
E lo stallo di coppia può ingenerare funzionamenti addirittura di marca psicotica.
Esploriamo la psicopatologia relazionale e individuale avvalendoci di uno strumento che ne connette i domini: la SASB, il dispositivo diagnostico interpersonale messo a punto da Lorna Benjamin.
Vedremo come le varie configurazioni dominate dall’odio e dal controllo, unitamente all’imprevedibilità dell’amore attivo, costellino circuiti relazionali che si ripropongono nelle generazioni.
Entreremo allora in stanza di terapia, laboratorio di nuovi pensieri e tecniche atti all’affrancamento dalla cieca ripetitività del destino psicopatologico. Vi presenterò un protocollo clinico, elaborato in favore della coppia, nato allo scopo di spezzare i circuiti grondanti d’odio della delusione, recuperando risorse di autenticità e rilanciando la possibilità di speranza nel valore del legame.

-> Preleva il flyer del seminario

Dr.ssa Maria Laura Vittori

Psicologa , Psicoterapeuta , didatta del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale di Roma, Psicologa Dirigente presso l’ASL RMH, Docente Laurea Magistrale Psi- cologia Università degli Studi “G. Marconi”