PIER GIUSEPPE DEFILIPPI


Pier Giuseppe Defilippi (1943-2013) è stato uno psicologo e psicoterapeuta speciale che ha fondato e diretto l’Istituto Emmeci fino al 2012, quando le sue condizioni di salute si sono improvvisamente aggravate. Pippo, così tutti lo chiamavano, sapeva coltivare le qualità nei pazienti e negli allievi. Affrontava ogni tipo di relazione con attenzione, disponibilità, cura, curiosità e cortesia. Riusciva a semplificare le situazioni più complicate senza banalizzarle. È stato un eccellente formatore e ha dato all’Istituto Emmeci un’apertura verso l’Europa.
Nei quarant’anni di esperienza professionale come psicologo ha esercitato in diversi ambiti: psichiatria, scuole, consultori di coppia, neuropsichiatria infantile, servizi per le tossicodipendenze, servizi per diversamente abili, carceri, comunità, eccetera.
La sua formazione professionale è avvenuta nell’Università di Lovanio (Belgio) nella Facoltà di Psicologia, a Parigi (Institut AMAR) e a Roma (Centro studi di Terapia Familiare e Relazionale).
Aveva una lunga esperienza in ambito didattico e un’eccellente conoscenza della realtà della psicoterapia familiare e sistemica in ambito nazionale e internazionale.
Aveva l’orgoglio di dire che la Terapia Familiare in Piemonte è partita da casa sua al castello di Albiano dove all’epoca risiedeva.
Il suo impegno professionale si è inoltre svolto in ambito istituzionale: nel coordinamento del Centro Studi di Terapia Familiare Relazionale di Roma, nel coordinamento della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale (SIPPR), come segretario del CIM/EFTA (European Family Therapy Association).
Segnaliamo alcune fra le sue pubblicazioni::
Defilippi P.G., Perché e come arrivare alla mediazione in Allegri E., Defilippi P.G., Mediazione familiare: temi e ricerche, Armando , Roma 2004
Bruni F., Defilippi P.G., La tela di Penelope. Origini e sviluppi della terapia familiare, Bollati Boringhieri, Torino, 2007
Bruni F., Defilippi P.G., Le trame della terapia familiare in Ugazio V., Defilippi P.G., Schepisi L., Solfaroli Camillocci D., Famiglie, gruppi e individui, Franco Angeli Editore, Milano, 2006.
Bruni F., Defilippi P.G., Memoria e valutazione dell’esperienza clinica in Ecologia della mente, n.2, 2005
Bruni F., Defilippi P.G., Retour vers l’avenir: pour une heuristique de la thérapie de couple in Cahiers critiques de thérapie familiale et de pratiques de réseaux n. 42, 2009
Borghesio B., Defilippi P.G., Prévention de la récidive chez les délinquents sexuels et groupe thérapeutique à orientation systémique durant la détention in Cahiers critiques de thérapie familiale et de pratiques de réseaux n. 46, 2011
Casini C., Defilippi P.G., La supervisione diretta in terapia sistemico relazionale in Ecologia della mente n. 1, 2011
Defilippi P.G., Trois outils thérapeutiques: le thérapeute, le style et l’évaluation in Cahiers critiques de thérapie familiale et de pratiques de réseaux n. 49, 2012

-> Pieghevole Giornata di studio in ricordo di Pier Giuseppe Defilippi
Pier Giuseppe Defilippi: Il cane e il gatto metafora del terapeuta, in Bruni F., Lo psicoterapeuta e il cane, Antigone, Torino 2009